Passo a due

Pallida fuga la mia striata di spine di acacìa. Odoran di arance amare moti e forme così care. Al mattino, guizzan sai Gas, gelosi visioni di sogno e sfocate ballerine di Degas. Anelo così passar all’oblio, ma le cadute sbuccian le ginocchia nel pietroso ed irto declivio dove rosso è il ricordo e parola ora vuota fiocca. Perché tutto oggi … Continua a leggere

INTIMA

Come è vero questo mio amarti in segretofrugando tra desideri mutiche così poco si svelano con le parole.Vivi in me luminoso e gentilee poco mi importadella mia inesistenza in teperché silenzi di pace tessereia protezione del tuo sonnoe come leonessa caccereiper sfamarti di ciò che ami.L.V.

SEGRETA

Teneramente guardi e strizzi l' occhio e il tuo sorriso diventa carne in me Subito mi sento radice assetata, animale ferito, cellula viva Così ti maledico perché vorrei assalire da dietro le tue spalle larghe, le tue braccia solide da contadino, il tuo centro ancorato alla terra. Prosegui però ignaro e chissà se un tuo abbraccio sarebbe come tornare a … Continua a leggere

EROTICA

L' incavo nel collo mi invita al rifugio, come nicchia ideale per baci vermigli. Solletico di ciglia sul corpo nudo nella sera e sguardi come carezze viandanti. Entrare in te, in punta di piedi e rubare l' odore della tua pelle per poi indossarlo prima del sonno. Shh..! ..non parlare ma stendi le tue mani in modo che anch'io stupendamente … Continua a leggere

Su la finanziaria e la sudditanza dell’Occidente

Diceva Hegel che l'economia coinvolge la sfera dei bisogni. E finora abbiamo forse tutti pensato che ci fossero dei bisogni di destra e di sinistra e di conseguenza due rispettive visioni dell'economia. Questo discorso però inizia ad avere un suo senso solo laddove l'economia finisce. Perché per la dura legge dell'economia "economia" è una sola ed è solo quella che … Continua a leggere

Il sorriso di Cannavaro

Allo stato attuale sembrano veramente pochi gli uomini così. Da donna mi auguro che i suoi generosi primi piani in mondo-visione abbiano allietato la popolazione globale  femminile.A parte queste ciance…Seriamente adesso.Lui sorrideva, sembrava sorridere sempre, anche durante i rigori, abbracciato da Pirlo, e sempre confortava i compagni. Così nella mia memoria sorgeva spontaneo un verso…:"O Capitano, mio capitano…"Così è stato … Continua a leggere

Buongiorno, notte

Bello.L'avevo perso al cinema. Le mie amiche quel giorno preferirono, forse non a torto dato il momento, mi pare qualcosa con George Clooney.Ma stasera l'ho visto… Ci sono cose che muovono delle corde che credi rimosse. Invece non lo sono…1978 Io mi ricordo benissimo dov'ero, e come mi sentivo. Così forse come gran parte degli americani si ricordano dove erano … Continua a leggere

Le perdite care

Tutti dopo, ed anch'io speriamo di sapere chi ritroveremo.E solo Dio sa come sono fortunata…Mio nonno, con la sua eleganza innata e il suo silenzio affettuoso e il suo mistero.Che tanto ho amato e rimpianto e che cerco ancora negli occhi di chi amo.Che signore che era…Pronto, con il suo vestito buono per uscire, con il cappello di feltro grigio in … Continua a leggere